NewsSettore Giovanile

Pillole dal settore giovanile: Le gare di questa settimana

Questa settimana il nostro Ufficio Stampa del Tuscania Volley Young è andato a seguire alcune partite del nostro settore giovanile. Leggiamo insieme il recap.

UNDER 16 FEMMINILE

Oggi 9 Febbraio 2018 alle ore 19:30 presso l’oratorio San Luigi di Tuscania si è disputata la partita tra Tuscania Volley, guidata da Fabrizio Grezio, e Ceramica Scarabeo Civita Castellana, guidata da Giovannetti A. L.

Le squadre si schierano con i seguenti sestetti: Patrizi, Pasquali, Astolfi, Maurizi, Grussu, Innocenti e Bernardini (L) per il Tuscania Volley. Mentre il Civita Castellana scende in campo con: Basso, Calamanti, Molinari, Cardinali, Francucci e Scarlaccini.

CRONACA

Il primo set comincia a favore dei padroni di casa con un vantaggio di 4-2. Il set prosegue con un’ottima prestazione da parte delle nostre atlete con sette punti sopra l’avversario. Sul 10-3 il coach di Civita è costretto a chiamare il primo time-out della partita. Il set termina con la vittoria del Tuscania Volley per 25-14.

Nel secondo parziale parte in vantaggio la squadra ospite con 3-2 ma il nostro team rimonta e arrivano al pareggio con 5-5. Il set continua con un punteggio di 15-10 per il Tuscania Volley portandosi a casa anche il secondo set con 25-22.

Anche il terzo set comincia con un pareggio di 3-3. Subito le nostre giocatrici riescono a riprendere palla passando avanti 8-3. Il set si conclude con la grandiosa vittoria della nostra squadra con 25-18.

Tuscania Volley- Ceramica Scarabeo Civita Castellana: (25-14) (25-22) (25-18)

SIRIA RASO- UFFICIO STAMPA Tuscania Volley Young

Serie C Maschile

Ieri sabato 10 febbraio alle ore 17:00 presso il Palazzetto dello Sport “Olivo” di Tuscania sono scese in campo Delta Volley Tuscania e ASD Volley Team Monterotondo per un match di Serie C maschile.

Coach Antonucci, per Tuscania schiera Gentilini, Toni, Pieroni, Ragoni, Mastini, Grossi e il libero Panunzi. Mentre coach Guglielmi risponde con Grippo, Pietrangeli, Marcelli, Tomei, Martinoia, Santi e i liberi Spagnoli per la difesa e Marziali per la ricezione.

CRONACA

Il Tuscania parte in battuta, già dai primi punti la partita è molto equilibrata con vari break da entrambe le parti. Monterotondo riesce ad avere un vantaggio di cinque punti sui padroni di casa, sul 5-10 coach Antonucci chiama il primo time-out della gara, ma al rientro i tuscanesi sembrano non trovare il giusto equilibrio. Dopo vari errori in battuta da entrambe le parti il Tuscania sembra ritrovare la giusta carica arrivando alla parità di 19-19. Ma Monterotondo non molla aggiudicandosi il set per 21-25.

Il secondo set inizia con un ace da parte di Pietrangeli, come nel primo set si continua a lottare punto a punto. Ragoni con un buon servizio riesce a portare in vantaggio la sua squadra con un parziale di 10-8, coach Guglielmi chiama time-out, Monterotondo al rientro in campo arriva alla parità sul 13-13 e conclude il set con un parziale di 22-25.

Il terzo set si apre con un bel salvataggio da parte di Tuscania, si continua come i primi due set con vari break, per la prima volta in tutto il match Tuscania è in vantaggio di tre punti 7-4, cosi l’allenatore di Monterotondo chiama time-out, al rientro si ritorna alla parità 8-8, Monterotondo trova un vantaggio sui padroni di casa 14-20. I ragazzi di Tuscania non riescono più a recuperare e Monterotondo si aggiudica il set per 20-25 portando a casa 3 punti.

DICHIARAZIONI

Matteo Antonucci (All. Delta Volley Tuscania): “Una bella partita con una squadra che non ha perso neanche una gara in campionato, noi abbiamo giocato una buona partita siamo andati sempre vicini alla vittoria del set soprattutto nei primi due parziali e posso dire di essere contento. La nostra aspettativa era di giocare bene per preparaci alle gare importanti che avremo con le giovanili. In campionato non stiamo andando benissimo da un punto di vista di risultati, però avevamo programmato questo campionato per crescere e credo che questo obiettivo lo stiamo raggiungendo.”

Savino Guglielmi (All. ASD Volley Team Monterotondo): “Ho visto un Tuscania molto motivato e voglio fargli i complimenti per come hanno giocato. Sapevamo che non poteva essere una partita semplice infatti abbiamo faticato molto, ma questo è il bello di giocare e ciò ci aiuterà ad essere ancora più umili e a guardare avanti con maggiore umiltà. In campionato stiamo andando molto bene, abbiamo vinto tutte le partite e per il futuro vedremo.”

DELTA VOLLEY TUSCANIA- ASD VOLLEY TEAM MONTEROTONDO 0-3 (21-25, 22-25, 20-25)

Francesca Astolfi- Ufficio Stampa Tuscania Volley Young

UNDER 14 FEMMINILE

Oggi 11 Febbraio 2018 alle ore 11:15 presso il Palazzetto dello sport ‘Olivo’ si è disputata la partita tra Tuscania Volley, guidata da Fabrizio Grezio, e Futura Terracina, guidata da Renna Luigi.

Le squadre si schierano con i seguenti sestetti: Guidozzi, Zanobi, Altamura, Laici, Maurizi e Pasquali per il Tuscania. Il Terracina scende in campo con: Italiano, Pisa, Pucci, Dotto, De Bonis e Merolli.

CRONACA

Il primo set comincia con un pareggio che non dura molto e passa in vantaggio il nostro team per 2-1. Sul 4-2 arriva il primo ace della partita da parte di Maurizi. Le nostre atlete non riescono a mantenere il vantaggio e passa avanti la squadra ospite con 15-9. Il set termina con 21-25 per Terracina.

Il secondo set parte con la battuta avversaria ma subito le nostre atlete superano le avversarie di tre punti arrivando 6-3. L’altra squadra sembra aver mollato e le nostre ragazze arrivano ad un distacco di 7 punti portandosi a casa il set per 25-9.

Il terzo set prosegue di nuovo con un pareggio di 5-5. Il Futura Terracina sembra quasi rassegnata e sul 10-5 subiscono un ace di Zanobi che porta la squadra avanti di 6 punti con 11-6. Continua a salire il punteggio per le nostre giocatrici che si aggiudicano anche il terzo parziale per 25-10.

Parte il quarto set a favore della squadra ospite con 3-0, continua il vantaggio di 7-3 sul nostro team che ritrova l’equilibrio arrivando al pareggio con 7-7. Torna di nuovo sopra di sei punti il Terracina conquistando il quarto set per 19-25.

Una partita molto combattuta che porta entrambe le squadre a giocarsela nel quinto set. Un set giocato ogni punto che però non basta perché il Tuscania Volley cede al Futura Terracina per 11-15.

Tuscania Volley- Futura Terracina: (21-25) (25-9) (25-10) (19-25) (11-15)

SIRIA RASO- UFFICIO STAMPA Tuscania Volley young

Condividi: