Settore Giovanile

Pillole dal settore giovanile: Le gare di questa settimana

Questa settimana il nostro Ufficio Stampa del Tuscania Volley Young è andato a seguire alcune partite del nostro settore giovanile. Leggiamo insieme i recap.

UNDER 14 FEMMINILE

Oggi 4 Marzo 2018 alle ore 11:00 presso il palazzetto “Olivo” di Tuscania si è svolta la partita di under 14 femminile tra Tuscania Volley, guidata da Fabrizio Grezio e OMIA Volley C88, guidata da W. Droghei.

Le due squadre partono con i seguenti sestetti: Guidozzi, Pasquali, Maurizi, Altamura, Zanobi e Laici per il Tuscania Volley. Romano, Onorati, Spaziani, Giona, Giacomin e Dessi per l’OMIA Volley.

CRONACA

Il primo set inizia con la battuta di Zanobi per il Tuscania Volley che però non si aggiudica il primo punto, si prosegue con un vantaggio di 1-4 per l’OMIA Volley. Le nostre giocatrici riprendono immediatamente palla e superano l’avversario di tre punti con 9-6 costringendo il coach dell’altra squadra a chiamare il primo time-out della partita. Continua il vantaggio del Tuscania con 16-11 e vincendo il set per 25-20.

Nel secondo set le formazioni rimangono le stesse e si parte con la battuta ospite, si arriva poi ad un pareggio di 5-5. Le atlete combattono punto dopo punto con un’ottima prestazione di gioco. Passa sopra l’OMIA Volley con 11-17 e sul 15-20 entrambi i coach chiamano il cambio. Il secondo set se lo aggiudica la squadra ospite con 19-25.

Nel terzo parziale la nostra squadra si trova sotto di due punti con 4-6. Un buon attacco da parte delle nostre giocatrici ci permette di arrivare al pareggio con 6-6 e punto dopo punto le squadre sono determinate a vincere arrivando ad un punteggio di 17-16 per il Tuscania Volley che però non è sufficiente e anche il terzo set viene vinto dall’ OMIA Volley per 20-25.

La partita continua con il quarto set che comincia con la battuta avversaria ottenendo due ace di fila sulle nostre giocatrici. Al terzo tentativo la battuta va a rete regalandoci il primo punto. Grazie alle nostre battute saliamo sopra con 11-9, si torna di nuovo al pareggio con 15-15. Dopo un set combattuto al massimo ci aggiudichiamo la vittoria con 25-23.

Nel quinto set si parte con la battuta avversaria che trova subito l’ace ma le nostre atlete non si abbattono arrivando al 2-2. Alcuni errori da parte nostra permettono all’altra squadra di avere un vantaggio di tre punti ma sul 5-6 il coach dell’OMIA Volley chiama il time-out. In battuta Maurizi trova l’ace che ci porta al pareggio ma non basta e si arriva al 12-13 per la squadra ospite. Il set termina con la vittoria dell’OMIA Volley per 15-12.

Tuscania Volley- OMIA Volley C88: (25-20) (19-25) (20-25) (25-23) (12-15)

Siria Raso- Ufficio Tuscania Volley young

 

Serie C Maschile

Sabato presso il palazzetto dello sport “Olivo” di Tuscania si è disputata la partita di serie C maschile tra Delta Volley Tuscania e ASD Sporting Faiti.

Alle 17:00 coach Antonucci, per Tuscania, schiera: Gentilini, Ragoni, Biscarini, Mastini, Pieroni, Grossi e Panunzi nel ruolo di libero. Mentre per Faiti scendono in campo Cominardi, Giovannetti, Di Prospero, Di Veroli, Battisti, Panigutti e il libero Toffolon.

CRONACA

Si inizia già dall’inizio a lottare punto a punto. Faiti ha un vantaggio di tre punti, 7-10. Sul 10-13 coach Antonucci chiama time-out, al rientro si continua a lottare sempre con una distanza di due punti. Tuscania chiama il secondo time-out sul 19-22 ma i padroni di casa non riescono a trovare l’equilibrio iniziale e il set si conclude per 20-25.

Si parte con il Tuscania in battuta ma è subito cambio palla, come nel set precedente si continua a lottare punto a punto. I ragazzi di Faiti superano i tuscanesi e sul 12-15 Antonucci chiama time-out, la squadra casalinga riesce a raggiungere gli ospiti arrivando alla parità di 22-22. Il set se lo aggiudica Faiti per 22-25.

Nel terzo set i ragazzi del Delta Volley non partono nel migliore dei modi ma dopo il time-out sul 2-7 riescono a ritrovare l’equilibrio dei set precedenti, costringendo i ragazzi di Faiti a chiamare il primo time out della partita sul 9-9. Al rientro c’è grande competizione tra le due squadre, ma gli ospiti riescono a superare i padroni di casa vincendo il set per 21-25.

DICHARAZIONI

Emanuele Pieroni (Palleggiatore Delta Volley Tuscania): “Una partita dove non abbiamo dato il nostro massimo, non siamo andati molto bene in difesa e abbiamo fatto molti errori di poca attenzione, specialmente nel primo e secondo set. Questa era una squadra alla nostra portata e potevamo tranquillamente vincere. Il campionato di serie C non va molto bene e possiamo sicuramente fare di meglio, ma ci rifacciamo sicuramente con il campionato di under 18 dove abbiamo vinto tutte le partite del girone di ritorno.”

Carlo Toffolon (All./Libero ASD Sporting Faiti): “È stata una partita abbastanza difficile perché i ragazzi del Tuscania sono tutti giovani e ben preparati, per noi è stata una settimana un po’ complicata perché ci alleniamo sempre poco però la partita è stata penso e spero piacevole per il pubblico. I ragazzi ci hanno messo in difficoltà con una buona battuta ma con i nostri attaccanti siamo riusciti ad andare avanti. Gli avversari sono migliorati tantissimo, abbiamo visto all’andata erano in difficoltà ma hanno le due bande molto brave soprattutto il primo martello che ci ha messo in difficoltà. In campionato ci troviamo in zona salvezza, la situazione è un po’ critica però nelle ultime partite ci stiamo riprendendo e speriamo di salvarci.”

DELTA VOLLEY TUSCANIA-ASD SPORTING FAITI 0-3 (20-25/22-25/21-25).

Francesca Astolfi – Ufficio Stampa Tuscania Volley Young

CQT MASCHILE

Nel pomeriggio di sabato alcuni dei nostri ragazzi sono stati impegnati con il CQT di VITERBO. Il match si è svolto presso il PalaTiziano di Roma contro il CQT ROMA 2.

VITERBO: Celestini, Chiodi, Cipolloni, Costanzo, Miellini, Natali, Panunzi, Pette, Piergentili, pitochhi, Ranalli, Rus, Tallarico, Vassallo. All. Santi. Vice All. Noto

ROMA: Fivoli, Canenti, Di Francesco, Dodde, Barcan, Sarcina, De Lucia, Daddi, Petcu, Amici, Arielli, Quagliozzi, Halys, Cucullo. All. Emili. Vice All. Cianci. Terzo All. Vazzara

Il primo set è stato vinto dai ragazzi di Viterbo per 17-25.

Nel secondo set i ragazzi viterbesi partono molto bene e si portano in vantaggio per 12-18 ma Roma non ha voglia di perdere e raggiungono gli avversari che però riescono a vincere il set con un parziale di 24-26.

Nel terzo set le due squadre lottano punto a punto ma ad impadronirsi del set sono i ragazzi di ROMA per 25-22.

Marco Santi (All. CQT VITERBO): “Giocare al PalaTiziano è sempre emozionante e vincere contro la selezione di Roma in casa loro mi fa credere che esprimiamo un buon gioco e che il lavoro che svolgiamo nelle società del nostro territorio sta migliorando e si vedono i risultati.”

CQT ROMA-CQT VITERBO 1-2 (17-25/ 24-26/ 25-22)

Francesca Astolfi – Ufficio Stampa Tuscania Volley Young

Condividi: