Archivio NewsNews

Alessio Ragoni, dal vivaio alla Serie A

Pubblicato il

Da tre anni nel roster ufficiale Tuscania Volley di A2, serie in cui ha esordito al termine dello scorso campionato, Alessio Ragoni, classe 2000, è uno dei migliori prodotti dell’attivissimo vivaio tuscanese. Schiacciatore/Opposto di 193 cm la scorsa stagione ha preso parte con la sua squadra alla Final Eight di Junior League, nel 2018 ha anche partecipato ad una collegiale con la Nazionale under 20.

Per il terzo anno consecutivo sei stato chiamato a far parte della prima squadra. Che obiettivi personali ti poni, considerando che hai alle spalle anche la straordinaria esperienza maturata lo scorso anno in Junior League? “I miei obiettivi per questa stagione sono quelli di crescere e migliorare per arrivare il prima possibile a dire la mia sul campo”.

Il tuo ruolo è a posto quattro, ma a Castellana Grotte e nelle ultime gare hai giocato opposto. In quale dei due ti trovi meglio? “Lungo il mio percorso giovanile varie volte sono stato schierato in campo da opposto, sicuramente il mio fondamentale ‘debole’ è la ricezione, sulla quale mi concentrerò molto, dato che l’attacco mi è più naturale da posto 4”.

Parliamo un po’ della tua vita privata. Con la scuola come sei messo, lo scorso hanno hai sostenuto la maturità scientifica. E quali sono i tuoi hobby? “Sì, lo scorso hanno ho conseguito il diploma presso il Liceo scientifico di Tuscania, e sono state proprio le materie scientifiche che mi hanno convinto ad iscrivermi ad Ingegneria meccanica a Viterbo. Per quanto riguarda i miei hobby, tra i preferiti le sedute in sala pesi e la musica”.

CARRIERA 2019/2020

A3 Maury’s Com Cavi Tuscania 2018/2019

A2 Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 2017/2018

A2 Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania

 

Giancarlo Guerra

Ufficio Stampa Tuscania Volley

Condividi: